Controllo contatto mola

Il controllo dell’equilibratura della mola e del suo ravvivatore (diamantatore), consente di ottenere un profilo perfetto e in grado di ottimizzare le asportazioni, con evidente incremento della durata degli utensili e minore impatto ambientale.
L’identificazione esatta dell’istante in cui l’utensile entra in contatto con il pezzo lavorato, costituisce un’informazione essenziale per la minimizzazione del tempo ciclo. L’utilizzo di tale informazione permette di ridurre il tempo di “taglio in aria”, massimizzando gli avanzamenti degli assi.

Controllo del contatto della mola: i sensori di Balance Systems

In Balance Systems offriamo una gamma completa di sensori di potenza e di emissione acustica, stand-alone o integrati nella testa equilibrante installata nel mandrino-mola, che abbinati a una raffinata unità di controllo che sfrutta tecniche avanzate di filtraggio digitale, sono in grado di:

  • Rilevare contatti sub-micrometrici (funzione “gap”)
  • Monitorare costantemente la lavorazione in corso prevenendo situazioni di collisione (funzione “anti-crash”)
  • Fornire i segnali di retroazione (feed-back) per azioni di controllo adattativo
Sistemi di controllo: controllo di contatto
Prodotti visualizzati: 3