Absolute Balancer

  • Absolute Balancer - Teste equilibranti - Balance Systems
  • Absolute Balance Process control systems - Balance Systems
  • Absolute Balance Process control systems - Balance Systems

Absolute Balancer

Gamma di equilibratori automatici per 1 e 2 piani per macchina rettificatrice

La gamma di teste equilibranti ABSOLUTE BALANCER® di esclusiva progettazione Balance Systems, rappresenta lo stato dell’arte della tecnologia di equilibratura automatica per 1 e 2 piani. Esse garantiscono prestazioni senza precedenti sia in termini di velocità di esecuzione che di precisione finale raggiunta.
Le teste equilibranti ABSOLUTE BALANCER® sono gestite, (NoLink) con controllo senza contatto, dall’unità modulare multifunzione VM25.

Caratteristiche
  • Realizzazione da interno mandrino a partire da diametro 28mm, fissaggio a flangia o calettatore.
  • Velocità di rotazione operativa fino a 25.000 giri/min
  • Livello di equilibratura prossimo a 0 µm/s su 1 e 2 piani
  • Tempo di equilibratura deterministico
  • Design delle teste equilibranti esclusivo “Senza Dinamico” Balance Systems (moment free)
  • Posizionamento neutro della testa equilibrante (masse a 180°)
  • Sensore di rotazione integrato
  • Sensore di emissione acustica (AE) integrabile (opzionale)
  • Pre-Equilibratura su 1 e 2 piani con procedura guidata
Benefici

  • Migliora la qualità di finitura geometrica e superficiale
  • Incrementa la produttività della macchina
  • Allunga la vita del mandrino, delle mole e dei diamantatori
  • Riduce l’impatto ambientale grazie all’incremento degli intervalli di ravvivatura.
  • Non richiede il presidio dell’operatore

Equilibratura, Equilibratura automatica su 1 piano con testa equilibrante montata all'interno del mandrino, Equilibratura automatica su 2 piani con teste equilibranti montate all'interno del mandrino, Sistemi di controllo

Descrizione prodotto

Esigenza

Alle rettifiche impiegate nelle produzioni di massa si richiede, sempre più, un’alta qualità dimensionale, geometrica e di finitura delle superfici lavorate unitamente a un’alta produttività.
La massima qualità si ottiene con una mola dove sia la componente statica che quella dinamica dello squilibrio siano praticamente assenti.
La disomogeneità del materiale della mola, il suo consumo durante l’uso e l’assorbimento del refrigerante insieme alle tolleranze di assemblaggio meccanico, introducono nel tempo uno squilibrio globale (vibrazione) che influenza la qualità della produzione e riduce il tempo di vita del mandrino.
Per ripristinare tempestivamente le condizioni ottimali, quando necessario, si compensano gli squilibri insorti mediante equilibratori che posizionano, automaticamente, apposite masse di compensazione dello squilibrio rilevato, in modo da riportarlo entro i limiti di tolleranza stabiliti.
Per la correzione dello squilibrio, in funzione della configurazione del mandrino e del tipo di mola impiegata, è possibile intervenire su 1 piano (qualora sia sufficiente eliminare la sola componente statica di squilibrio) oppure su 2 piani di equilibratura (ove sia necessario eliminare sia la componente statica che quella dinamica di squilibrio).
Il ciclo d’equilibratura, che si accoda a quello di lavorazione, tradizionalmente richiede un tempo tanto più lungo quanto più precisa è l’equilibratura che si vuole raggiungere e se si opera con la compensazione su due piani invece che su uno solo.
La produttività di quelle rettifiche, che lavorano pezzi di alta qualità con cicli brevi, e che richiedono quindi l’equilibratura su uno o due piani, può essere significativamente migliorata disponendo di un sistema d’equilibratura in grado di coniugare velocità e precisione.

Soluzione

Per rispondere alle esigenze di controllo ciclo su macchine rettificatrici di elevatà qualità e produttività, Balance Systems ha sviluppato il nuovo sistema digitale d’equilibratura ABSOLUTE BALANCER® per 1 e 2 piani caratterizzato da velocità e precisione senza precedenti.
Il sistema ABSOLUTE BALANCER® sfrutta un’architettura hardware digitale allo stato dell’arte e sofisticati algoritmi adattativi di correzione dello squilibrio che, in pochi secondi e con grande precisione, portano a zero le vibrazioni di squilibrio rilevate da 1 o 2 accelerometri posizionati a bordo del mandrino.
Una gamma completa di soluzioni permette l’integrazione del sistema su ogni tipologia di macchina rettificatrice.

Applicazioni tipiche per 1 piano di equilibratura
  • Macchine rettificatrici per ingranaggi
  • Macchine rettificatrici che impiegano mole super-abrasive (es. CBN)
  • Macchine rettificatrici che realizzano cicli in alta velocità
  • Macchine rettificatrici a elevato volume di produzione

Informazioni aggiuntive

Tipo di automazione

Semi-automatica

SCHEDA PRODOTTO - MAGGIORI INFORMAZIONI

Download

Vuoi saperne di più? Contattaci